Sulmona di lunga Memoria

Scritto da Mario Salzano/Mario Setta.

È quantomeno strano che una località alle falde del monte Morrone, sotto l’eremo di papa Celestino V, chiamata da tempi antichi Fonte d’Amore, sia stata individuata come sede di un campo per prigionieri della I e della II guerra mondiale.